COVERCIANO OSPITA LE FINALI DELLA DANONE NATIONS CUP

Domenica 12 giugno la finale della Danone Nations Cup, che per il 2016 ha previsto per l’Italia un format innovativo con un torneo Under 12 per sole ragazze in partnership con la FIGC

Roma 10 giugno 2016 - Ultimo atto della Danone Nations Cup, il più prestigioso torneo di calcio Under 12 worldwide che, per l’edizione italiana 2016, in accordo con la FIGC e il Settore Giovanile e Scolastico, ha visto per la prima volta coinvolte le sole squadre femminili delle società italiane.

Saranno la AS Roma, il Verona AGSM, il Genoa Cfc e il Bologna FC, vincitrici delle rispettive fasi interregionali, a disputare la fase nazionale della Danone Nations Cup, che darà l’accesso all’appuntamento internazionale di Parigi in programma il prossimo 16 ottobre allo Stade de France. In linea con il motto di questa nuova Danone Nations Cup “Giochiamo per cambiare, per questo abbiamo già vinto”, le vincitrici dovranno misurarsi con le squadre maschili degli altri 40 Paesi coinvolti nel campionato worldwide in uno dei campi più importanti al mondo.

In questa attesa finale della Danone Nations Cup di domenica 12 giugno, che si svolgerà a partire dalle ore 9.00 presso il Centro Tecnico di Coverciano, andrà in scena una vera e propria festa di sport giovanile tutta al femminile. L’appuntamento avrà luogo in occasione dell’ottava edizione del Grassroots Festival, l’evento dedicato all’attività di base, organizzato proprio dal Settore Giovanile e Scolastico della Federcalcio. La Casa della Nazionale italiana, dopo aver ospitato la preparazione degli Azzurri in vista dell’Europeo di Francia, apre le porte alla passione e alle calciatrici del futuro.

Presenti alla premiazione, che avrà luogo alle 12.00 circa al termine della cerimonia di saluto delle scuole calcio partecipanti al Grassroots di fronte a un pubblico di 2000 persone, il Presidente del Settore Giovanile e Scolastico Vito Tisci e Patrizia Panico, ex giocatrice della Nazionale italiana femminile e attaccante della Fiorentina Women’s.

——

I rappresentanti dei Media che volessero intervenire possono far riferimento ai seguenti contatti:

FIGC Fabrizio Tanzilli 333 9796387
Ufficio stampa Danone

Burson-Marsteller

Roberta Recchia – ph. 02 72143.566 – mobile. 346 7025060 – @: roberta.recchia@bm.com

Francesca Mioni – ph. 02 72143.539 – mobile. 349 7668031 – @: francesca.mioni@bm.com