Il gruppo

Danone è una delle società più dinamiche del settore alimentare. Nel 2013, Danone, che conta 191 stabilimenti produttivi e più di 104.000 dipendenti nel mondo, ha registrato un fatturato di oltre 21 miliardi di euro (+4,8% su base comparabile), di cui oltre il 60% proveniente dai Paesi emergenti.

Posizioni 2013
gruppo
Contributo al fatturato 2013

Prodotti Lattieri Freschi 56%
Acque 18%
Nutrizione Infantile 20%
Nutrizione Medica 6%

I volumi sono cresciuti dello 0,8%* per i Prodotti Lattieri Freschi, del 4,8%* per la Nutrizione Clinica e del 6%* per le Acque, mentre sono calate del 5,9%* per la Nutrizione Infantile.
*su base comparabile

Anche nel 2013 i risultati più eccellenti sono arrivati dalla Comunità degli Stati Indipendenti, mentre la crescita continua a essere a doppia cifra in Asia-Pacifico, America Latina, Medio Oriente e Africa e prosegue positivamente anche in Nord America.

Danone e l’ambiente
-37,4 %
Riduzione dell’impronta carbone di Danone all’interno
del suo perimetro di responsabilità diretta
(stabilimento, logistica, imballaggi e fine vita) tra il 2007 e il 2013

-49,9 %
Calo dei consumi energetici per tonnellata di prodotto (2000-2013).

-45,9 %
Calo dei consumi di acqua legati al processo industriale per tonnellata di prodotto (2000-2013).